Navigazione veloce

Consiglio d’Istituto

Elezioni del Consiglio di Istituto del 21 Novembre 2016:

Componente Genitori

BINELLI FABIO

BRAMBILLA GIOVANNI

MARINSALTA FABIO

RAVAZZANI PAOLO

Componente Docenti

BENZONI LAURA LEONIA

BINI GIULIA GIOVANNA

CERONI ANNA

FREDIANI PAOLA

GENNARO PAOLA

MARCELLINO CLAUDIO

NEGRI MARCO

PAGANI GUGLIELMO

Componente ATA

DELLA PRIA MARCELLA

DI PINTO BARBARA

Componente Studenti

COMPOSTELLA LUDOVICO

DE OLIVEIRA LORENZO

GIMELLI TOMMASO

VISMARA ANDREA

Ai sensi dell’articolo 8 del D.Lgs. 297/94, cui si rimanda per tutto quanto non specificato in questa sede, il Consiglio di Istituto del Liceo Scientifico Leonardo da Vinci è costituito dal Dirigente Scolastico, da 8 rappresentanti del personale docente, da 2 rappresentanti del personale A.T.A., da 4 rappresentanti dei genitori e da 4 rappresentanti degli studenti. Tali rappresentanti sono eletti, rispettivamente, dal Collegio dei docenti nel proprio seno, dal personale A.T.A. in servizio nell’Istituto, dai genitori e dagli studenti. Funge da Presidente uno dei suoi membri, eletto tra i rappresentanti dei genitori. Le funzioni di segretario sono affidate dal Presidente ad un membro del Consiglio stesso.

Il Consiglio di Istituto dura in carica tre anni; coloro che nel corso del triennio perdono i requisiti per essere eletti in Consiglio, o presentino volontariamente le dimissioni dalla carica, vengono sostituiti dai primi non eletti nelle rispettive liste; la componente studentesca viene rinnovata annualmente. In caso di esaurimento di dette liste si procede ad elezioni suppletive.

Membri del Consiglio eletti nel triennio 2016 – 2019

Dirigente Scolastico Luisa Francesca Amantia
Presidente Ravazzani Paolo
Docenti

Benzoni Laura Leonia, Bini Giulia Giovanna, Ceroni Anna, Frediani Paola, Gennaro Paola, Marcellino Claudio, Negri Marco, Pagani Guglielmo

Genitori Binelli Fabio, Brambilla Giovanni, Marinsalta Fabio
Studenti Compostella Ludovico, De Oliveira Lorenzo, Gimelli Tommaso, Vismara Andrea
Personale ATA Della Pria Marcella, Barbara Di Pinto

Le attribuzioni del Consiglio di Istituto sono disciplinate dall’articolo 10 del D.Lgs. 297/94, cui si rimanda per tutto quanto non specificato in questa sede. In particolare, il Consiglio di Istituto ha potere deliberante, su proposta della Giunta, in ordine all’impiego dei mezzi finanziari per quanto concerne il funzionamento amministrativo e didattico dell’Istituto.

In particolare, il Consiglio delibera in materia di:

a) adozione del Regolamento di Istituto;

b) acquisto, rinnovo e conservazione delle attrezzature tecnico-scientifiche e dei sussidi didattici;

c) adattamento del calendario alle esigenze ambientali, acquisito il parere del Collegio dei docenti;

d) elaborazione dei criteri generali per la programmazione educativa, per le attività parascolastiche, interscolastiche ed extrascolastiche, per il coordinamento dei Consigli di classe, per la formulazione dell’orario e la formazione delle classi;

e) promozione di contatti con altre scuole per collaborazione/ scambi;

f) partecipazione ad attività culturali, sportive e ricreative di interesse educativo e ad attività assistenziali che possono essere assunte dal Consiglio;

g) elaborazione dei criteri generali per la concessione delle strutture o attrezzature della scuola ad altre scuole;

h) valutazione dell’andamento generale, didattico ed amministrativo, dell’Istituto.

I rappresentanti degli studenti eletti nel Consiglio di Istituto

a) curano i rapporti tra i rappresentanti degli studenti eletti nei singoli Consigli di classe e la Presidenza;

b) richiedono autorizzazione allo svolgimento delle Assemblee studentesche di Istituto, di cui stilano l’Ordine del Giorno;

c) organizzano la raccolta delle firme di adesione delle singole classi all’Assemblea stessa.

 

Alle sedute del Consiglio di Istituto possono assistere soltanto gli elettori delle componenti rappresentate in Consiglio ed i membri del consiglio di circoscrizione di cui alla legge 278/76. È lasciato alla potestà regolamentare del Consiglio di Istituto di stabilire le modalità di ammissione del pubblico in relazione al titolo di elettore e alla capienza dei locali, nonché di dettare le altre norme atte ad assicurare la tempestiva informazione e l’ordinato svolgimento delle sedute.

 

Ultimi 3 articoli dei mesi precedenti

4 nov 14 - Circolare n. 64 – Risultati delle elezioni del Consiglio di Istituto

Rappresentanti degli studenti eletti per l’ a.s. 2014/2015.

26 nov 13 - Proclamazione degli eletti per il Consiglio di Istituto a.s. 2013 – 2014

Elezioni del CdI triennio 2013 – 2016.

13 nov 12 - Documento del Comitato Studentesco DDL Stabilità

Documento del Comitato Studentesco.